• Panoramica
  • Programma del viaggio
  • Incluso nel viaggio
  • Escluso nel viaggio
  • Prenotazione
  • FAQ
  • Scarica il programma dettagliato

13 Giorni 11 Notti

Prezzo a partire da 3350€ a persona

Partenze 27 Dicembre da Roma e Malpensa

VIETNAM

Il Vietnam si estende per oltre 1.800  km da nord a sud, La topografia del Vietnam varia dalle pianure costiere alle catene montuose, quindi le condizioni meteorologiche nelle principali citta sono molto differenti.

Nord: L'inverno dura da novembre ad aprile con temperature medie 10°C-16°C, con nebbia e pioggerellina a gennaio-marzo. L'estate comincia a maggio e dura fino a ottobre, con una temperatura media di 30°C con precipitazioni abbondanti e violenti tifoni occasionali.

Centro: Il Vietnam centrale ha un clima di transizione, con precipitazioni abbondanti tra novembre e dicembre e mesi estivi caldi e secchi. I tifoni sono abbastanza comuni nelle zone costiere tra luglio e novembre.

Sud: Le temperature sono abbastanza costanti durante l'anno: 25°C-30°C. Le stagioni sono determinate dalle piogge. La stagione secca va da novembre ad aprile e la stagione delle piogge da maggio a ottobre. Il periodo piu caldo e a marzo e aprile.

Aree negli altipiani: Nelle localita collinari di Dalat (1.500 m), Buon Me Thuot e Sapa, le notti sono fresche tutto l'anno. Nei mesi invernali, da ottobre a marzo, vi puo essere decisamente freddo con temperature che scendono a 0°C. Anche nei mesi piu caldi di marzo e aprile la temperatura raramente supera i 26°C.

CAMBOGIA

La Cambogia ha un clima tropicale caldo e umido. Nella stagione dei monsoni, piogge abbondanti consentono la coltivazione di una grande varietà di colture e questo clima tropicale tutto l’anno rende ideale la Cambogia per il settore turistico. I visitatori non devono temere i disastri naturali come le eruzioni vulcaniche o i terremoti, e il paese non è interessato direttamente da tempeste tropicali.

Tuttavia chi ha in programma di viaggiare molto su strada dovrebbe evitare gli ultimi due mesi della stagione delle piogge, quando alcune strade di campagna possono essere impraticabili.

Il clima può essere definito in generale come tropicale. Poiché il paese è interessato dai monsoni, il clima è caldo e umido, con una temperatura media di circa 27°C, ma nella stagione secca è fresco e molto simile ad un’estate europea.

Ci sono due stagioni distinte: la stagione delle piogge e la stagione secca. Tuttavia, la stagione secca è divisa in due sottostagioni fredda e calda e queste stagioni sono:

La stagione delle piogge: da giugno a ottobre 27-35°C

La stagione secca (fredda): da novembre a febbraio 17-27°C

La stagione secca (calda): da marzo a maggio 29-38°C

La quota comprende

13 Giorni 11 Notti

Partenze 27 Dicembre da Roma e Malpensa

 Quota per persona in camera Doppia da Euro 3350

  • Voli di linea in classe speciale 
  • Servizi e tour elencati nel programma
  • Assistenza e guida in lingua Italiana
  • Trasferimenti con mezzi dotati di aria condizionata
  • Pasti come da programma (escluse bevande)
  • Ingressi ai Monumenti e Siti Archeologici
  • Sistemazione negli Hotel indicati o similari di pari categoria
  • Guida Locale

 

Itinerari

Giorno 1

Italia Hanoi

Partenza dall'Italia con volo di linea per Hanoi. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 2

Hanoi

Arrivo all’aeroporto di Hanoi, dopo aver svolto le procedure sanitarie e doganali, ritiro dei bagagli. All’uscita incontro con la nostra
assistenza locale e trasferimento in hotel. Pernottamento

Giorno 3

Hanoi

Dopo la prima colazione in hotel, giornata dedicata interamente alla visita della città: il mausoleo del presidente Ho Chi Minh
(dall’esterno) e la sua residenza storica, la pagoda di Tran Quoc, il tempio della Letteratura e la prima università del Vietnam. Dopo
il pranzo in un ristorante locale, visita al Museo dell'Etnografia, considerato il miglior museo moderno in Vietnam ed una nota
attrazione di Hanoi. Il museo è un complesso composto da uno spazio a cielo aperto e da una casa-museo, dove e possibile conoscere
le usanze dei 54 gruppi etnici esistenti in Vietnam. Più tardi è prevista una piacevole passeggiata a piedi e in risciò nel quartiere
vecchio di Ha Noi, con le sue famose 36 stradine. Sosta al Lago Hoan Kiem per conoscere la sua leggenda e visitare il tempio di Ngoc
Son, la Cattedrale di San Giuseppe e gustare un caffè vietnamita o un caffè con uova presso le caffetterie locali. Pernottamento..

Giorno 4

Hanoi Baia di Halong - Lan Ha

Dopo la prima colazione in hotel, partenza in auto per la Baia di Lan Ha. All'arrivo ci si imbarca su una giunca. Cocktail di
benvenuto. Il pranzo viene servito a bordo mentre la giunca inizia la sua navigazione, costeggiando numerose isolette rocciose. Sono
previste alcune soste per meglio esplorare la baia. Cena e pernottamento a bordo

Giorno 5

Ha Long Hanoi Danang Hoi An

Esercizi di Tai Chi all'alba. Prima colazione e proseguimento della navigazione. Brunch prima dello sbarco. Il vostro veicolo sarà
pronto per portarvi in aeroporto per il volo per Da Nang. All'arrivo, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel ad Hoi
An. Pernottamento

Giorno 6

Hoi An Tra Que

Dopo la prima colazione in hotel, passeggiata per l’Antica Cittadina di Hoi An. Visita del ponte coperto giapponese, della sala delle
assemblee cinese, di una tipica casa mercantile vietnamita, di uno dei musei più ricchi ed interessanti e del mercato locale. La città
offre numerose gallerie d'arte, negozi di souvenirs e sartorie in cui, se vorrete, potrete acquistare vestiti su misura. Successivamente
visita della casa di un artigiano, nelle strade antiche, con introduzione alla storia, alla forma e al colore delle lanterne e alle fasi della
loro realizzazione. A seguire, escursione attraverso la campagna vietnamita fino al villaggio di Tra Que, famoso per le erbe
aromatiche e medicamentose che vi si coltivano da tempo immemorabile. Visita guidata del villaggio dove si potranno apprendere
gli usi e i costumi tradizionali di campagna, la storia del villaggio, i metodi di coltivazione che i contadini del posto seguono da
secoli senza l'uso di macchinari elettrici. Speciale lezione di cucina locale, imparando a preparare l’involtino primavera “Tam Huu”
e “Banh Xeo”. Prima di partire, godetevi un trattamento speciale di pedicure usando un rimedio naturale. Tempo a disposizione nel
pomeriggio per il relax e lo shopping. Pernottamento.

Giorno 7

Hoi An Hue

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Hue. All’arrivo visita alla città imperiale, inclusi la Torre della bandiera, la porta
Ngo Mon Gate, le Urne delle Nove Dinastie, I Nove Cannoni Sacri, il Palazzo Thai Hoa, la Città Proibita di Porpora (Tu Cam
Thanh). Visita della pagoda Thien Mu prima di procedere in macchina verso la tomba di Minh Mang. Pranzo in ristorante locale.
Pernottamento.

Giorno 8

Hue Ho Chi Minh

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto per il volo per Ho Chi Minh. All’arrivo, si inizia ad esplorare la città.
Conoscerete gli orrori della guerra al War Remnants Museum. Visita in seguito al Reunification Hall (visita dall’esterno), un tempo
il Palazzo Presidenziale del Vietnam del Sud. In seguito si ammira il vecchio edificio della Posta e la Cattedrale di Notre Dame, in
stile coloniale francese. Tempo a disposizione per visitare l’area di Dong Khoi, dove si trova il leggendario Continental Hotel, reso
famoso da Graham Greene in “the Quiet American”. Pranzo in ristorante locale. Pernottamento.

Giorno 9

Ho Chi Minh Delta Mekong Ben Tre

“la ciotola di riso” del Vietnam - Il Delta del Mekong è caratteristico per le sue vaste risaie, i mercati galleggianti, i fiumi ed i canali
che si intersecano. A Ben Tre, noto per le noci di cocco, i visitatori possono ammirare grandi palme da cocco e frutteti verdi. Unitevi
a noi, per scoprire il ritmo lento della vita nel Delta; attraverso la cordialità, l’ospitalità e la simpatia degli abitanti del posto,
dimenticherete lo stress della vita moderna. Dopo 2,5 ore di macchina dalla frenetica Saigon, si arriva a Ben Tre. Imbarco sulla
Apricot Cruise, un’imbarcazione dal design moderno, aperta su tutti i lati, che vi darà modo di godere delle brezze del fiume.
Addentrandovi nel Mekong, avrete la possibilità di osservare, da un punto di vista privilegiato nel comfort della Apricot Cruise, la
vita locale sulle rive del fiume: la popolazione ed i paesaggi mozzafiato, mentre lo staff servirà bevande fresche e frutta di stagione.
La prima visita è ad un sito di lavorazione di carbonella di cocco su un piccolo isolotto. Osservate l'intero processo e guardate come
viene utilizzata ogni singola parte della noce di cocco. Rientro sulla Apricot Cruise per una breve navigazione fino alla prossima
visita. Scoprite come i locali sgusciano abilmente le noci di cocco con strumenti semplici. In seguito, corsa in tuk-tuk per conoscere
una famiglia locale ed osservare come vengono realizzate scope con foglie di cocco. Chiacchierate e cercate di carpire informazioni
sui metodi tradizionali ed i segreti di queste lavorazioni. Sarà un’esperienza davvero divertente!
Si prosegue con un rilassante giro in bicicletta immersi nella natura e nel verde della rigogliosa vegetazione, attraverso villaggi
tranquilli dove incontrerete la gente del posto, amichevole e sorridente, che non mancherà di salutarvi. Dopodichè, un piacevole
momento di relax su una barca a remi navigando attraverso canali che si intersecano osservando il ritmo lento della vita del Delta
del Mekong. Breve passeggiata attraverso un villaggio per andare ad incontrare la famiglia del signor Ba. Il suo caloroso benvenuto
ed una gustosa torta tipica, vi faranno sentire subito a casa. I componenti della sua famiglia saranno felici di condividere con voi la
procedura tradizionale locale di preparazione della torta. Unitevi a loro e provate voi stessi a preparare una torta locale attraverso i
loro utili consigli. Gustate il tè con miele e noce di cocco secca chiacchierando e scoprendo le loro quotidiane abitudini e la loro
cultura; e perché non provare a farsi predire il futuro da un indovino?
Pranzo con specialità della Regione del Mekong all'Apricot Riverside Restaurant. Rilassatevi e godetevi l'atmosfera tranquilla
prima del trasferimento al molo dove l’autista vi attenderà per riportarvi ad Ho Chi Minh City. Pernottamento.

Giorno 10

Ho Chi Minh Siemp Reap

Dopo la prima colazione in hotel, giornata libera fino al trasferimento in aeroporto. Partenza per Siem Reap. Accoglienza all’arrivo dell’aeroporto di Siem Reap, trasferimento in hotel e sistemazione in camera. Prezioso angolo d’Asia, Siem Reap è il simbolo stesso della Cambogia, e mantiene inalterato nel tempo il fascino della sua antichissima civiltà, di una natura
rigogliosa dalle mille sfumature di verde, di templi imponenti rimasti a lungo inaccessibili e restituiti poi sorprendentemente intatti
dal folto della giungla. Pranzo libero e, nel pomeriggio, visita alla Theam's Gallery dove l'artista e designer locale Lim Muy Theam
ha aperto la sua suggestiva casa tradizionale in legno immersa in giardini tropicali per esporre la sua arte, i suoi prodotti e la sua
collezione privata di oggetti come antichi strumenti musicali e statue di Buddha. Theam è molto apprezzato per il suo contributo
alla rinascita delle arti e dei mestieri locali, il suo lavoro si concentra sulla produzione di oggetti tradizionali con un tocco moderno,
che si tratti di lacche, dipinti o sculture, ed è famoso per i suoi piccoli elefanti colorati. A seguire una puntata al mercato, ottimo
punto di osservazione della vita locale attraverso i suoi frequentatori e gli innumerevoli prodotti esposti sulle bancarelle colorate
cariche di mercanzie. Cena in ristorante locale, rientro in hotel, pernottamento.

Giorno 11

Siem Reap

Colazione e subito alla scoperta delle meraviglie del parco archeologico di Angkor! Tra i tanti punti di interesse si visitano la porta
meridionale di Angkor Thom, il maestoso Bayon dagli enormi volti dal sorriso enigmatico scolpiti nella roccia, forse le immagini più
immediatamente riconoscibili dell’area, il Baphuon, immenso tempio a tre piani dedicato al dio hindu Shiva e poi convertito in luogo
di culto buddhista alla fine del XV secolo. Completamente ricoperto da intagli intricati, subì dei crolli, fu abbandonato e poi
restaurato per ben 51 anni e finalmente restituito a nuova vita nel 2011. A seguire il Baksei Chamkrong, piccolo santuario induista
con all’interno una statua dorata di Shiva, la Terrazza degli Elefanti, così chiamata per la parata di pachidermi che ne ornano il
basamento, e la Terrazza del Re lebbroso. Dopo il pranzo in ristorante locale, si raggiunge il Ta Prohm, uno dei monumenti più
affascinanti di Angkor, la perfetta immagine del tempio perduto nella giungla all’ “Indiana Jones” avvolto com’è nello strettissimo
abbraccio delle enormi radici che lo sostengono e ne impediscono il crollo. A seguire il meraviglioso Angkor Wat, testamento
culturale della più grande civiltà del sud-est asiatico, capolavoro di stile architettonico, di dettagli decorativi e di straordinari
bassorilievi che descrivono leggende del mondo khmer. Secondo la mitologia hindu, è una replica dell'universo composta dal monte
Meru, dimora degli Dei, circondato dai continenti e dagli oceani. Più tardi, a perfetta conclusione di una giornata densa di emozioni
e di bellezza, cena con spettacolo di danze tradizionali apsara: le movenze sinuose ed eleganti delle ballerine leggiadre come ninfe e
luccicanti di seta, incantano e incatenano gli sguardi. Pernottamento in hotel a Siem Reap.

Giorno 12

Siem Reap Phnom Penh

È giunto il momento di salutare la splendida Angkor! Dopo la prima colazione in hotel, rilascio della camera e trasferimento
all’aeroporto di Siem Reap in tempo utile per il volo a destinazione Phnom Penh, capitale della Cambogia sin dal XV secolo, dopo
l’abbandono di Angkor, piacevole cittadina di impronta francese e anima asiatica adagiata sul fiume Mekong. Trasferimento in hotel,
sistemazione in camera e pranzo. Nel pomeriggio visita della città iniziando dal museo nazionale dell’arte e dell’archeologia, elegante
edificio in stile tradizionale composto da quattro padiglioni e coronato da una curata area verde: all’interno una meravigliosa
collezione di sculture khmer, la più bella al mondo, testimonianza della raffinatezza e dall’eccellenza raggiunta dagli autori di questi
capolavori immortali, assieme a una collezione di ceramiche e bronzi. A seguire il palazzo reale, residenza ufficiale del sovrano:
situata vicino al fiume, è un’imponente struttura che sovrasta la città, riconoscibile per i tetti caratteristici e le intricate decorazioni
dorate, dominata da una sala del trono tuttora utilizzata per le cerimonie ufficiali. Infine, la spettacolare pagoda d’argento, così
chiamata per il pavimento ricoperto da piastre del nobile metallo dai bagliori scintillanti, e il Wat Phnom, tempio situato sulla
sommità di un poggio e particolarmente popolare presso i fedeli che vogliono vedere esauditi i propri desideri. Cena libera,
pernottamento in hotel.

Giorno 13

Phnom Penh Roma

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per l'Italia. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo in Italia e termine dei servizi.

La quota include

  • Voli di linea in classe speciale 
  • Servizi e tour elencati nel programma
  • Assistenza Locale
  • Trasferimenti con mezzi dotati di aria condizionata
  • Pasti come da programma 
  • Sistemazione negli Hotel indicati o similari di pari categoria
  • Guide locali

La quota non include

  • Tasse aeroportuali Euro 330 (soggette a riconferma)
  • Gestione pratica Euro 60
  • Facoltativo Pacchetto Viaggio Protetto Euro 140 (Assicuraizone annullamento + bagaglio + sanitaria con massimali fino a 250 mila euro, invio documenti in cartaceo + kit viaggio)
Please wait...

Nessun dettaglio trovato